Scarica

Il valore storico e culturale dell’idioma greco-calabro, la ricerca musicale e la sperimentazione con
strumenti mutuati anche da realtà passate (es. uso della lira greca) e prestati ad una musicalità
contemporanea, la volontà di dare voce – sostenendo la locale realtà minoritaria – a tutte le minoranze
intese nella più ampia accezione. Questi i tratti del light motive propulsivo del gruppo Musicofilia, un
gruppo di ricerca e canto etnico che opera in Calabria e precisamente nella punta estrema dello stivale.
L’anno 2005 segna l’uscita di “Veni Jornu” , un lavoro che comprende brani dialettali e brani in greco
calabro, brani dove è prevalente l’utilizzazione di strumenti tradizionali e brani dove e prevalente una
strumentazione ed effetti moderni.
Nel 2009 producono “Senti” : l’ascolto palesa il percorso musicale e motivazionale di questo gruppo: i
Musicofilia, partendo da una musicalità mediterranea tradizionale, approdano ad un sound moderno
passando attraverso una sperimentazione musicale caratterizzata da un peculiare vissuto locale, dalla
ricerca storica, dalla utilizzazione anche di testi di poeti grecanici ed, infine ma non per ultimo, dalla
ispirazione artistica personale che si giova della formazione presso il “Conservatorio F. Cilea” della
maggioranza dei suoi componenti.
Ancora prima di questa nuova fase storica del gruppo era intervenuto un importante riconoscimento
prestigioso consistente nel 1° posto ottenuto al premio Nosside ’95 con la poesia musicata Acue (ascolta).
Meritorio è anche l’impegno dei Musicofilia in concerti didattici tenuti nelle scuole durante i quali il gruppo
all’intrattenimento musicale accompagna la divulgazione della cultura e della lingua greca e la conoscenza
degli strumenti tradizionali.
Frequenti sono stati anche i contatti che i componenti hanno avuto con la Grecia e Cirpo dove in più
occasioni si sono esibiti rafforzando il legame con il grande passato magnogreco.
I musicisti
Aldo Gurnari : Voce, Greek e Irish Bouzouki , Chitarre e Lira calabrese
Anna Larizza : Voce, Flauto
Pietro Eder Criseo : Clarinetto, Sassofono e Chitarra
Danilo Brancati: Organetto, Chitarra e Tamburelli
Giuseppe Manti : Basso e Contrabbasso Elettrico
Paolo Pangallo : Batteria e Percussioni
Auto Produzioni
Il gruppo ha all’attivo due CD : “Veni Jornu” (2005) e “Senti” (2009).

Post correlati

Rispondi

Facebook

Twitter

Google Plus

YouTube

Instagram

Follow Me on Instagram